Il gruppo ristoratori di «Intavolando», è composto da nove ristoranti con la «mission» di promuovere e valorizzare la cucina veneta avendo come focus il rispetto della tradizione, la diffusione della cultura dell’ospitalità, la consapevolezza del forte legame con il territorio e del suo sviluppo turistico legato all’enogastronomia, elemento di grande attrazione per i viaggiatori del gusto.

Ogni ristorante è inserito in un particolare contesto territoriale, turistico ed emozionale, in un percorso che da Maser ed Asolo attraversa il Montello fino a Giavera, raccoglie le panoramiche colline del Prosecco Superiore patrimonio Unesco tra Bigolino e Saccol di Valdobbiadene, Farra di Soligo, Col San Martino, i borghi di Arfanta e Rolle e scende fino alla pianura dove scorre il Piave tra i sassosi greti di Ormelle e Cimadolmo, località famosa per gli asparagi bianchi IGP. 
Ogni località compresa nella geografia di «Intavolando» presenta delle peculiarità agroalimentari, prodotti tipici stagionali quali funghi, patate, olio d’oliva, radicchio rosso.